“Dipingendo Qua e Là” Concorso di Pittura Estemporanea Edizione 2018

Cari amici, l’elenco degli sponsor e dei relativi premi-acquisto sta prendendo forma!

Inoltre, segnaliamo ai pittori partecipanti che, come specificato nel nuovo regolamento, avrete la facoltà di esporre alcune vostre opere nella postazione “en plein air”, durante lo svolgimento del concorso.

Lo staff del concorso “Dipingendo Qua e Là” metterà a vostra disposizione alcune strutture in piazza, reti, catene e ganci, per allestire il vostro piccolo spazio espositivo all’aperto.

Non mancate e a presto per la lista premi completa!

 

Banner Sito 2018

 

 

DQL_2018 JUNIORES

Emilio Carnevale espone a IdeAttiva durante il periodo natalizio 2017

 

 

IdeAttiva ospita la mostra Le Luci Negate del fotografo Emilio Carnevale, esposizione che ben si sposa al periodo natalizio per suggerire una riflessione in più.

La luce, lo scintillio delle decorazioni, le luminarie delle nostre città, non sono che un retaggio di un’ancestrale tradizione e di culti pagani che precedono il Cristianesimo. Le origini vanno cercate in ciò che è “principio” della vita sulla terra e che, dal principio, è stato oggetto di culto e di venerazione: il sole. Il sincretismo cristiano ha adottato il Dies Natali Solis Invicti come genetliaco di Gesù e anche la simbologia della luce, che ancora oggi celebriamo, deriva dal rituale di accendere fuochi per dar maggior energia al sole che, nei giorni del solstizio (solstitium=sole fermo), appare fermo nel cielo, per poi cambiare il suo moto nel senso della declinazione e, subito dopo, la luce del giorno comincia gradatamente ad aumentare.

Le luci accese nelle nostre case e nelle nostre città sono la continuazione di questi rituali e accompagnano il Natale cristiano, ma anche il Natale “pagano” del consumismo. Questo è il punto di partenza dell’indagine e della sperimentazione di Emilio Carnevale che, con l’arte della luce (la fotografia) ci restituisce le luci come negazione delle stesse, attraverso un’operazione di rielaborazione del negativo, che vive comunque della luce che lo impressiona.

Un interessante percorso che IdeAttiva ospita, accogliendo l’autore e il pubblico per l’inaugurazione di mercoledì 20 dicembre alle 20:45, e con altri momenti di approfondimento nel corso del periodo espositivo.

G.G.

LOCANDINA_1

IdeAttiva celebra l’8 Marzo

In occasione della Festa della Donna, IdeAttiva propone una riflessione sui diritti civili e politici delle donne ricordando i 71 anni di suffragio universale in Italia. La proiezione del film “Suffragette” approfondisce il tema attraverso il racconto dei primi movimenti per il diritto al voto delle donne.

L’incontro aperto, presentato da Giuliana Ghidoni con la collaborazione di Licia Sabattini, analizzerà il contesto storico e stimolerà un attivo confronto col presente. A fine serata, condivideremo un piacevole momento di dolcezza gastronomica per festeggiare insieme.

Sarà fatta anche una proiezione con approfondimento specifico per le classi terze delle scuole secondarie di primo grado, al mattino.

loc. 8 marzo 2017

Incontro di Approfondimento con la Storia dell’Arte: Ai Weiwei

Incontro di Approfondimento con la Storia dell’Arte a cura di Giuliana Ghidoni

Ai Weiwei è un artista contemporaneo, designer e attivista cinese, noto per come affronta attraverso la sua arte temi sociali e controversi. Artista dissidente e personalità provocatoria, Ai Weiwei si è imposto sulla scena internazionale come il più famoso artista cinese vivente e una delle più influenti personalità del nostro tempo, sempre muovendosi tra attivismo politico e ricerca artistica e diventando un simbolo della lotta per la libertà di espressione.

 

locandina-weiwei